Riqualificazione di un edificio commerciale in via Borri | Varese

About Project

Crediti
Prestazione professionale svolta:
progetto preliminare, definitivo, esecutivo, direzione artistica

Funzioni:
commercio

Progetto:
2020
Realizzazione:
2022

Collaboratori: 
P. Lombardi, P.G. Trebeschi, G. Barni, C. Iudica

Committente:
La Villata S.p.A.

Progetto strutture:
Milano Engineering S.r.l.

 

Descrizione del progetto: 

RELAZIONE DI PROGETTO

Lo stato attuale

L’edificio oggetto di intervento, realizzato nel 1975, confina a sud ovest con il parcheggio prospicente Viale Luigi Borri, a nord ovest dalla Via Cassiodoro, a sud est dalla Via Vittoria Colonna.
L'edificio è già occupato da un supermercato che si compone di sala vendita, reparti e magazzini al piano terra, mentre i locali tecnici e di servizio sono collocati al piano interrato.

Il fronte principale (sud/ovest) risulta arretrato rispetto al viale Borri e si rivolge direttamente verso il parcheggio.
Dal punto di vista dei materiali utilizzati per la costruzione si possono riconoscere:
 serramenti vetrati in alluminio anodizzato colore naturale a formare la facciata principale verso il parcheggio. Qui sono ricavati anche le bussole d’ingresso contrapposte e le uscite di sicurezza.
 il volume porta insegna sovrapposto alla facciata principale e risvoltato per una porzione sui prospetti laterali è stato realizzato con un rivestimento in doghe di alluminio color bianco.
 rivestimento in klinker, sulla tonalità del marrone/rosso, per le facciate rivolte verso Via Vittoria colonna e Via Cassiodoro e per i risvolti nella parte bassa del prospetto principale.

L'intervento di progetto
Il progetto prevede la sostituzione del materiale di finitura del volume portainsegna e la sostituzione delle porte automatiche sia interne che esterne delle bussole di ingresso posizionate ai lati del prospetto principale per poter integrare al loro interno le uscite di sicurezza.
Lo spostamento delle uscite di sicurezza dagli infissi di facciata permette di schermare le vetrine con elementi metallici (alluminio) frangisole per proteggere dall’irraggiamento solare l’interno del negozio.

Il nuovo rivestimento della parte superiore del prospetto principale e dei suoi risvolti laterali (oggi in doghe di metallo colore bianco) sarà in formelle di cotto smaltato di 3 dimensioni diverse in altezza di colore bianco sporco. Il diverso passo e le diverse tonalità di bianco della smaltatura delle formelle (dovute alla lavorazione di un materiale naturale e quindi mai uguale a se stesso) conferiranno alle superfici delle pareti rivestite una vibrazione che andrà a mitigare la rigidità geometrica del volume portainsegna. La struttura metallica interna del volume sarà rinforzata con elementi metallici aggiuntivi per poter accogliere la sottostruttura di aggancio delle formelle.
La parte inferiore del prospetto è caratterizzata da una fascia vetrata continua formata da una scansione regolare di infissi in alluminio naturale. Il progetto prevede il mantenimento degli infissi originali con l’aggiunta di lamelle frangisole in alluminio naturale. Le lamelle hanno una doppia funzione, da una parte schermano il sole che nella stagione invernale al tramonto tende a penetrare fastidiosamente all’interno del negozio, dall’altra conferiscono un'immagine architettonica più forte e caratterizzata. Le linee orizzontali delle formelle in cotto smaltato della parte superiore si riverberano nelle linee orizzontali della scansione delle lamelle frangisole della parte inferiore formando disegno uniforme nella composizione del prospetto.
I prospetti laterali a parte il risvolto superiore del volume portainsegna saranno mantenuti con il rivestimento originale in Klinker, si provvederà a una pulizia accurata per ridare lucentezza al materiale.

Approfondimenti progettuali: 
Planimetria generale - Confronto stato di fatto e progetto
STATO DI FATTO - Prospetti
PROGETTO - Prospetti
PROGETTO - Dettagli costruttivi
PROGETTO - Viste e fotoinserimenti a confronto con lo stato di fatto
Descrizione del progetto: 

RELAZIONE DI PROGETTO

Lo stato attuale

L’edificio oggetto di intervento, realizzato nel 1975, confina a sud ovest con il parcheggio prospicente Viale Luigi Borri, a nord ovest dalla Via Cassiodoro, a sud est dalla Via Vittoria Colonna.
L'edificio è già occupato da un supermercato che si compone di sala vendita, reparti e magazzini al piano terra, mentre i locali tecnici e di servizio sono collocati al piano interrato.

Il fronte principale (sud/ovest) risulta arretrato rispetto al viale Borri e si rivolge direttamente verso il parcheggio.
Dal punto di vista dei materiali utilizzati per la costruzione si possono riconoscere:
 serramenti vetrati in alluminio anodizzato colore naturale a formare la facciata principale verso il parcheggio. Qui sono ricavati anche le bussole d’ingresso contrapposte e le uscite di sicurezza.
 il volume porta insegna sovrapposto alla facciata principale e risvoltato per una porzione sui prospetti laterali è stato realizzato con un rivestimento in doghe di alluminio color bianco.
 rivestimento in klinker, sulla tonalità del marrone/rosso, per le facciate rivolte verso Via Vittoria colonna e Via Cassiodoro e per i risvolti nella parte bassa del prospetto principale.

L'intervento di progetto
Il progetto prevede la sostituzione del materiale di finitura del volume portainsegna e la sostituzione delle porte automatiche sia interne che esterne delle bussole di ingresso posizionate ai lati del prospetto principale per poter integrare al loro interno le uscite di sicurezza.
Lo spostamento delle uscite di sicurezza dagli infissi di facciata permette di schermare le vetrine con elementi metallici (alluminio) frangisole per proteggere dall’irraggiamento solare l’interno del negozio.

Il nuovo rivestimento della parte superiore del prospetto principale e dei suoi risvolti laterali (oggi in doghe di metallo colore bianco) sarà in formelle di cotto smaltato di 3 dimensioni diverse in altezza di colore bianco sporco. Il diverso passo e le diverse tonalità di bianco della smaltatura delle formelle (dovute alla lavorazione di un materiale naturale e quindi mai uguale a se stesso) conferiranno alle superfici delle pareti rivestite una vibrazione che andrà a mitigare la rigidità geometrica del volume portainsegna. La struttura metallica interna del volume sarà rinforzata con elementi metallici aggiuntivi per poter accogliere la sottostruttura di aggancio delle formelle.
La parte inferiore del prospetto è caratterizzata da una fascia vetrata continua formata da una scansione regolare di infissi in alluminio naturale. Il progetto prevede il mantenimento degli infissi originali con l’aggiunta di lamelle frangisole in alluminio naturale. Le lamelle hanno una doppia funzione, da una parte schermano il sole che nella stagione invernale al tramonto tende a penetrare fastidiosamente all’interno del negozio, dall’altra conferiscono un'immagine architettonica più forte e caratterizzata. Le linee orizzontali delle formelle in cotto smaltato della parte superiore si riverberano nelle linee orizzontali della scansione delle lamelle frangisole della parte inferiore formando disegno uniforme nella composizione del prospetto.
I prospetti laterali a parte il risvolto superiore del volume portainsegna saranno mantenuti con il rivestimento originale in Klinker, si provvederà a una pulizia accurata per ridare lucentezza al materiale.

Approfondimenti progettuali: 
Planimetria generale - Confronto stato di fatto e progetto
STATO DI FATTO - Prospetti
PROGETTO - Prospetti
PROGETTO - Dettagli costruttivi
PROGETTO - Viste e fotoinserimenti a confronto con lo stato di fatto

Progetti correlati

Stezzano (BG)

Commercial building Area Ex Rossana        

Progetti correlati

Progetto realizzato | 2018
Progetto realizzato | 2008
Progetto realizzato | 2009
Progetto realizzato | 2017
Progetto realizzato | 2006
Progetto realizzato | 2011
Progetto realizzato | 2012